Cassina a Rapallo: “Come i sogni possono diventare realtà”

Cassina e Leccardi alla presentazione di ieri sera

“Darsi delle regole, qualche rinuncia, seguire i maestri”: il campione olimpico di Atene parla ai ragazzi durante lo stage di “Polvere di magnesio” e presenta il suo libro biografia con l’autrice Ilaria Leccardi.

“I sogni possono diventare realtà”, ma ci vogliono “regole” da seguire e tanto impegno. Magari “non sacrifici, perché non posso dire di averne fatti” ma “qualche rinuncia” sì e poi “fiducia nella famiglia e negli allenatori”: così, ieri sera, a Rapallo, si è espresso Igor Cassina, il mitico campione olimpico di ginnastica artistica, specialità sbarra, del 2004 ad Atene, che, con l’autrice Ilaria Leccardi ha presentato il suo libro biografia, “Igor Cassina, il ginnasta venuto dallo spazio”. Durante la serata, spazio al racconto sulla nascita del “movimento Cassina”, quello che ha introdotto lui nella ginnastica e della finale di Atene. Oggi, l’olimpionico, insieme a diversi altri campioni della ginnastica come Alberto Busnari, Arianna Rocca, Veronica Servente, Giulia Volpi, Cassina prosegue lo stage di “Polvere di magnesio”, organizzato dalla Ginnastica Tigullio.