Casarza Ligure, differenziata al 70%: “Ecco come spenderemo i 109mila euro della Regione”

Casarza Ligure
Casarza Ligure vuole incrementare la differenziata

Come abbiamo annunciato due giorni fa, il Comune di Casarza Ligure riceverà 109mila euro dalla Regione per un progetto che riguarda la raccolta differenziata in città.

“Utilizzeremo questi 109mila euro – anticipa l’assessore all’ambiente Erica Rovai – per potenziare il servizio, tutelare l’ambiente e cercare di ridurre la produzione dei rifiuti prima che essi diventino tali”. Nel dettaglio, l’amministrazione comunale si propone di migliorare la comunicazione sui servizi adottati e sistemare alcune isole ecologiche, con particolare attenzione a quelle dislocate nelle frazioni. A Casarza Ligure, secondo quanto riferisce l’assessore Rovai, la raccolta differenziata ha raggiunto il 70%.