Casarza Ligure, davanti alle scuole il semaforo intelligente rileva la velocità

Il nuovo impianto "intelligente" in via Annuti
Il nuovo impianto “intelligente” in via Annuti

Diventa rosso quando i veicoli in arrivo non rispettano i limi di velocità il nuovo semaforo che ha sostituito quello non più funzionamente in via Annuti, nei pressi delle scuole. Dotato anche di chiamata assistita, nel periodo scolastico vedrà anche il presidio di municipale e nonni vigile dell’Auser.

A Casarza Ligure è operativo da oggi, in Via Annuti, il nuovo semaforo collocato in prossimità delle scuole. Un impianto cosiddetto “intelligente”, che va a sostituire quello già presente ma non più funzionante e che è in grado di rilevare attraverso un sensore la velocità dei veicoli in arrivo e di diventare rosso qualora vengano superati i limiti previsti. Per il sindaco di Casarza Ligure Giovanni Stagnaro, attraverso il dispositivo si raggiunge un duplice obiettivo: “Far defluire più agevolmente il traffico che procede entro i limiti di velocità (dato che il semaforo resta normalmente verde) e di far rallentare e quindi fermare chi non rispetta i limiti”. Il nuovo semaforo è dotato anche della chiamata assistita per le persone disabili e non vedenti e nel periodo scolastico, per garantire la sicurezza dei bambini sull’attraversamento pedonale, è prevista la consueta presenza della polizia punicipale e dei “nonni vigile” dell’Auser.