Carestia in Corno d’Africa, si mobilita il Lions Club Chiavari Host

Si raccolgono generi alimentari non deperibili, detersivi, disinfettanti e medicinali. La raccolta si chiude venerdì prossimo.

E’ la peggiore carestia degli ultimi decenni quella che da alcuni mesi ha colpito il Corno d’Africa. In soccorso della popolazione ora si muove anche il Lions Club Chiavari Castello. In questi giorni è in corso una raccolta di beni di prima necessità che proseguirà fino a venerdì: chi volesse contribuire è invitato a raccogliere generi alimentari non deperibili, detersivi, disinfettanti e medicinali. Si potrà contribuire anche nel corso della festa di carnevale organizzata al Cantero per la serata di venerdì. L’obiettivo è quello di riempire il container messo a disposizione da una società di navigazione e di farlo partire per l’Africa entro martedì della prossima settimana.