Canzone nel linguaggio dei segni, il Deambrosis Natta inclusivo

Natta De Ambrosis
L’Istituto Natta De Ambrosis di Sestri Levante

Durante la fase della didattica a distanza, gli studenti della 1^A del liceo scientifico dell’istituto Natta – Deambrosis di Sestri Levante hanno sperimentato un modo diverso di fare lezione,

anche con la realizzazione di un progetto musicale e culturale, all’insegna dell’inclusione, mettendo in pratica le indicazioni dell’educatrice Titta Arpe e “cantando” con il linguaggio dei segni il ritornello della canzone “Libera”, composta dalla loro docente di fisica, Alessandra Alba. Il lavoro si è concluso, in questi giorni, con la presentazione del video su Youtube.