Cantiere navale di Lavagna espone due yacht a Montecarlo

Lo schooner Renaissance, 38 metri fuori tutto

Costruzioni Navali Tigullio di Giovanni Castagnola è da oggi (e fino a sabato) presente al Monaco Yacht Show con due imbarcazioni: uno schooner e una navetta 33.

Anche il cantiere “Costruzioni Navali Tigullio – Giovanni Castagnola” partecipa al Monaco Yacth Show, la più prestigiosa manifestazione al mondo dedicata agli yacht di grandi dimensioni, che si apre oggi a Montecarlo e che proseguirà fino a sabato. Il cantiere di Lavagna espone due imbarcazioni: il classic schooner “Renaissance” e la navetta 33 “Margherita”. Il primo è uno schooner classico di 38 metri fuori tutto per 8,20 metri di larghezza; la seconda è uno yacht di 33 metri per 7,10 di larghezza, che ha il suo punto di forza nella vivibilità degli ambienti interni. Una bella vetrina, ma anche un’importante soddisfazione per Giovanni Castagnola, maestro d’ascia dal 1959 e da oltre cinquant’anni specializzato nella realizzazione di imbarcazioni interamente in legno.