Canale scolmatore a Santa Margherita, c’è l’ok al progetto definitivo

Il progetto per realizzare lo scolmatore a Santa Margheita Ligure

Il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Piemonte, Val d’Aosta, Liguria ha approvato il progetto definitivo del canale scolmatore tra i torrenti San Siro e Magistrato, opera da 33 milioni di euro che interessa il Comune di Santa Margherita e che consentirà di eliminare la zona rossa in città, che, attualmente, interessa tutto l’abitato compreso tra il campo sportivo e il lungomare tra piazza Vittorio Veneto e il Castello cinquecentesco è zona rossa. «Passo dopo passo si concretizza sempre di più la realizzazione del canale scolmatore,

un’opera prioritaria per la Regione Liguria e fondamentale per la nostra città», commentano il sindaco Paolo Donadoni e il vicesindaco Emanuele Cozzio. L’opera prevede una galleria sotterranea di quasi 2,4 km che attraversa l’abitato cittadino da dietro il campo sportivo sino a punta Pedale; il tunnel intercetterà le acque dei torrenti San Siro e Magistrato e le convoglierà in mare. Sono previste due opere di presa, una per ogni torrente.