Camion ribaltato, chiusa l’autostrada in entrambe le direzioni

Il traffico pesante rimane bloccato in autostrada

Arriva anche un incidente grave, con tratto chiuso, a complicare la caotica situazione del traffico autostradale. Attorno alle 6.30 di questa mattina, infatti, un mezzo pesante si è ribaltato sulla carreggiata, tra Sestri Levante e Deiva Marina, al chilometro 56 della A12. I veicoli diretti verso Livorno, quindi, devono uscire obbligatoriamente a Sestri Levante, per proseguire sul Bracco o lungo la strada delle gallerie di Moneglia, e comunque riprendere l’autostrada a Deiva, con tutte le complicazioni che è facile immaginare. Intanto, ricordiamo, resta chiuso il casello di Lavagna, in uscita per chi provenga da Genova ed in entrata per chi viaggi verso La Spezia. La chiusura è annunciata sino alle 20. Dalle 22 alle 6 della prossima notte, invece, sarà chiuso il casello di Chiavari, in entrata ed in uscita, in entrambe le direzioni.

AGGIORNAMENTO delle 9.20. Autostrada chiusa in entrambe le direzioni. E’ chiuso in entrata anche il casello di Deiva Marina. Il traffico viene fatto proseguire verso Carrodano. Tuttavia, chi si trova in coda sul Bracco riferisce che non ci sono segnalazioni e pertanto molti automobilisti scendono verso Deiva, ignari, e sono costretti a tornare indietro.

AGGIORNAMENTO delle 10. Il traffico leggero può rientrare in autostrada a Deiva Marina. I mezzi pesanti, invece, come segnalano le Autostrade, “vengono accumulati nel tratto chiuso perché non possono percorrere la viabilità ordinaria. Percorso inverso per chi è diretto verso Genova”.

AGGIORNAMENTO dalle 10.45 Permangono 5 chilometri di coda in direzione sud e 2 in direzione nord.  Sempre chiuse entrambe le direzioni.