Calcio, serie D: mega multa per il Sestri Levante

Tifosi poco disciplinati domenica scorsa al Sivori
Tifosi poco disciplinati domenica scorsa al Sivori

Il Sestri Levante dovrà pagare 2.800 euro di multa per il comportamento dei propri tifosi nel corso della partita di domenica scorsa contro il RapalloBogliasco: la partita è stata anche sospesa per un minuto.

Costa cara al Sestri Levante la sconfitta rimediata domenica scorsa al Sivori per mano del RapalloBogliasco. Oltre ad aver lasciato i tre punti agli avversari, la società corsara dovrà infatti pagare anche una multa di 2.800 a causa del comportamento dei propri tifosi. Questa la motivazione con la quale il giudice sportivo ha inflitto la pesante ammenda: “Per avere propri sostenitori, per l’intera durata della gara, rivolto frasi gravemente offensive all’indirizzo della Terna Arbitrale e dell’Allenatore della squadra ospite, nonchè lanciato sputi che attingevano un A.A. sulle braccia e sulle gambe. Uno dei summenzionati, nel corso del secondo tempo, afferrava un tubo e bagnava un A.A. e l’allenatore della squadra ospite, reiterando più volte la condotta fino a costringere l’Arbitro a sospendere la gara per circa un minuto“.