Cade da impalcatura, operaio grave soccorso dal 118

I vigili del fuoco hanno supportato i soccorsi

Un incidente sul lavoro si è verificato, nel primo pomeriggio di oggi, nel porto di Santa Margherita, dove un giovane operaio è caduto dall’impalcatura dove stava operando, da una altezza di circa 3 metri. Ha concluso il volo dentro ad un cassone, riportando alcuni traumi, in particolare a torace e testa. E’ stato soccorso dal 118 e dall’ambulanza della Croce rossa di Santa Margherita, presente anche il personale della Guardia Costiera, e portato al San Martino in codice rosso, quello che indica il pericolo di vita, anche se era cosciente e non è stato necessario intubarlo. Per accelerare il soccorso, è giunto l’elicottero dei vigili del fuoco, che lo ha caricato a bordo al campo da tiro di Rapallo. La Asl sul posto per gli accertamenti, trattandosi di incidente sul lavoro. Hanno supportato anche i vigili del fuoco di Rapallo.

L’Amministrazione comunale di Santa Margherita esprime vicinanza all’operaio rimasto ferito oggi nel cantiere del porto cittadino. Appresa la notizia, il Sindaco Paolo Donadoni e il Vicesindaco Emanuele Cozzio si sono recati sul posto per confrontarsi su quanto accaduto con le Autorità competenti che stanno ricostruendo l’accaduto.