Buccilli allo Stato: “Carabinieri al posto della Forestale”

Confermato un abuso edilizio risalente all’anno e mezzo di persenza della Forestale a Mulinetti. A Recco l’amministrazione comunale prende posizione sulla caserma di Mulinetti, su lungomare Italia, recentemente abbandonata dalla Guardia Forestale, che l’aveva abitata per un anno e mezzo circa. Il sindaco Buccilli ha scritto All’agenzia del demanio, al ministero delle infrastrutture ed al provveditorato alle opere pubbliche, chiedendo di conoscere la destinazione dell’immobile. Il sindaco ribadisce che la palazzina, a due passi dal mare, deve conservare l’utilizzo pubblico, e chiede di prenderla in considerazione come caserma dei carabinieri o della guardia di finanza. L’amministrazione conferma, infine, che sono stati individuati abusi edilizi imputabili al periodo di occupazione della Forestale.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it