Bogliasco, un nuovo positivo. Il Comune: prudenza

Uno scorcio di Bogliasco

Il Comune di Bogliasco ha un positivo in più riscontrato con i tamponi. Si tratta di un soggetto che vive solo, psicologicamente fragile e non controllabile, e pertanto, per lo svolgimento della quarantena, di concerto tra Comune e medici di famiglia, è stato disposto il ricovero in ospedale. “Questo ci fa capire che ancora dobbiamo usare molta prudenza – recita la nota diffusa dal Comune – Non dimenticarci di seguire le indicazioni e rispettare le imposizioni che ancora vigono”.