Il Bogliasco ingaggia il centrovasca Lanzoni

Giacomo Lanzoni

“Colpito dal progetto del ds Fossati”, dice il giocatore, genovese, classe 1993, terzo acquisto dopo Brambilla e Di Somma. In partenza il giovane Mario Guidi.

Il Bogliasco Bene prosegue nel mercato, in vista della nuova stagione della pallanuoto, e annuncia l’ingaggio di Giacomo Lanzoni, centro vasca genovese classe 1993, che nelle ultime stagioni ha giocato a Napoli con l’Acquachiara. “Ho parlato con il direttore sportivo Gianni Fossati e ho avuto modo di apprezzare il progetto che mi ha illustrato”, dice il giocatore, ingaggiato dopo Alessandro Brambilla e Alessandro Di Somma. In uscita, si registra invece la partenza di un giovane, Mario Guidi, diciottenne difensore di talento cresciuto nelle giovanili della Rari Nantes, che, proprietario del proprio cartellino, ha scelto un’altra strada: giocherà per l’ultima volta con il Bogliasco il 16 luglio nelle finali nazionali del campionato under 20, proprio alla Vassallo.

Mario Guidi