Bogliasco, 20enne marocchino ruba borsa, macchina fotografica e denaro in uno stabilimento balneare

La spiaggia di Bogliasco
Il fatto è avvenuto a Bogliasco

I Carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno denunciato furto aggravato in concorso un marocchino di 20 anni residente a Genova. Il giovane era all’interno dello stabilimento balneare “Il Molo” di Bogliasco insieme ad un complice tutt’ora da identificare.

I Carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno denunciato furto aggravato in concorso un marocchino di 20 anni residente a Genova. Il giovane, all’interno dello stabilimento balneare “Il Molo” di Bogliasco, insieme ad un complice tutt’ora da identificare, ha rubato una borsa con all’interno alcuni documenti, una macchina fotografica e denaro contante, di proprietà di una donna di Torino.La refurtiva è stata in parte recuperata e restituita. Intanto proseguono le indagini per individuare il complice.