Bivaccano nell’ex casa di riposo Castagneto, due marocchini denunciati a Rapallo

carabinieri
I carabinieri hanno denunciato i due stranieri

Nei confronti dei due sono state anche avviate le pratiche per l’espulsione.

Due marocchini di 21 e 23 anni, entrambi con pregiudizi di polizia e senza fissa dimora, sono stati denunciati a Rapallo dai carabinieri della stazione cittadina con l’accusa di “invasione di terreni”. Secondo quanto ricostruito dai militari, i due avrebbero allestito un bivacco abusivo all’interno dell’ex casa di riposo Castagneto, di proprietà dell’Asl. Nei confronti dei due stranieri sono state avviate le pratiche per la procedura di espulsione.