Bevande in vetro, divieto di vendita e consumo all’aperto a Lavagna

Il sindaco di Lavagna Giuliano Vaccarezza

Tutte le notti, fino all’ultimo dell’anno, dalle 21 alle 6, non si potranno consumare bevande in contenitori di vetro all’esterno dei pubblici esercizi. Lo stabilisce un’ordinanza del sindaco Vaccarezza.

Si avvicina il Natale ed a Lavagna scattano i divieti. Il sindaco Giuliano Vaccarezza ha firmato un’ordinanza che vieta fino al 31 dicembre la vendita, la somministrazione ed il consumo di bevande in contenitori di vetro, all’esterno dei pubblici esercizi, tutte le notti dalle 21 alle 6. Si salvano solo gli eventuali dehors di pertinenza dei pubblici esercizi, dove sarà comunque possibile consumare bevande in contenitori di vetro. Il sindaco ha motivato l’ordinanza con ragioni di vivibilità, igiene urbana e incolumità delle persone.