Bagni Porticciolo, portacenere tascabili, cimiteri: la politica a Rapallo è sempre vivace

Non si ferma mai la politica a Rapallo
Non si ferma mai la politica a Rapallo

Armando Ezio Capurro, Giovanni Federico Solari ed Elisabetta Ricci hanno presentato nuove interrogazioni.

La politica a Rapallo. Il consigliere di opposizione Armando Ezio Capurro ha presentato un’interrogazione per chiedere se corrisponde al vero che il vecchio gestore dei Bagni Porticciolo, la cui concessione è scaduta lo scorso 31 dicembre, continui a possedere le chiavi della struttura ed apra e chiuda tutti i giorni i Bagni. Giovanni Federico Solari del MoVimento 5 Stelle ha invece presentato un’interrogazione per invitare l’amministrazione comunale a combattere il fenomeno dei mozziconi di sigaretta abbandonati per strada, proponendo la distribuzione di posacenere tascabili e l’installazione di specifici raccoglitori all’esterno di bar e ristoranti. Elisabetta Ricci, del Circolo della Libertà 61,infine, ha presentato un’interrogazione per chiedere quali azioni abbia in programma l’amministrazione comunale per assicurare la sacralità e il decoro dei cimiteri urbani, alla luce delle segnalazioni ricevute che lamentano la mancanza di una cura sistematica.