Bagnasco: “Puntiamo a vincere al primo turno”

Nei prossimi giorni ufficializzata la candidatura di Mentore Campodonico, con una coalizione vastissima. Mentre, come avevamo preannunciato sabato, l’Unione avvia stasera i contatti tra i suoi partiti per scegliere il candidato sindaco tra Nicola Costa e Riccardo Cecconi, i giochi sono ormai fatti nella Casa delle Libertà. Dopo il ritiro dalla competizione di Fabio Mustorgi, nei giorni prossimi la coalizione potrà ufficializzare la scelta di Mentore Campodonico come candidato sindaco. Ed il gruppo si allarga, come dice al nostro microfono l’ex sindaco, Roberto Bagnasco, di Forza Italia: “Con la candidatura siamo a buon punto. Però, avevamo detto di volere una scelta condivisa con gli alleati, per cui ne parleremo con loro, e tra qualche giorno potremo annunciare qualcosa”.
Campodonico era stato un nome fatto anche dall’Udc: si va verso il compattamento di tutto il centro destra? “E’ quello che auspicavamo fin dall’inizio – riprende Bagnasco -. Sappiamo già che nella coalizione ci saranno i partiti della Cdl, le liste civiche del Gabbiano, di Uniti per Rapallo e ci sarà la colalborazione di Rea Palus. I Pensionati hano già detto che si uniranno alla coalizione. Conosciamo le difficoltà, ma adesso il nostro obiettivo è vincere al primo turno”.
E, a questo punto, è molto probabile anche l’ingresso di “Rapallo al centro” di Mauro Barra.


Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it