Autobus pieni sulla tratta Santa Margherita-Portofino, ma per la passerella c’è l’ordinanza

La linea 82 di Atp

Atp annuncia il tutto esaurito per le corse lungo il percorso ripristinato dopo la mareggiata di fine ottobre, con turisti che scattano selfie sulla passerella.

“Alcune corse sono state caratterizzate dal tutto esaurito, circostanza non tropo frequente in questa stagione su una tratta turistica come quella della linea 82, tra Santa Margherita Ligure e Portofino. Eppure da quando è stato ripristinata la linea che si era interrotta dopo la mareggiata del 29 ottobre, ogni giorno le 26 corse previste viaggiano con un carico notevole di passeggeri”. Inizia così la nota diffusa da Atp con il commento del direttore operativo Rolandelli che dice: “Il servizio funziona e questo è quello che conta. Oltre ai turisti e ai residenti, abbiamo notato una presenza inconsueta di curiosi che con il pullmino vanno a vedere con i loro occhi le condizioni della strada, la passerella e la situazione del dopo disastro. Qualcuno si fa anche il più classico dei selfie una volta giunto a metà strada, appunto sulla passerella pedonale.  Il servizio prevede l’utilizzo di due bus navetta: uno per il tratto tra Santa Margherita Ligure e il bivio Cervara, l’altro tra Paraggi e Portofino centro. I passeggeri una volta arrivati alla prima sosta devono percorrere a piedi il ponte pedonale appena inaugurato”. Va ricordato però che esiste un’apposita ordinanza firmata dai sindaci di Santa Margherita e Portofino, che attualmente consente il transito pedonale lungo la passerella per complessive quattro ore al giorno, solo ai residenti e abitanti di Paraggi e Portofino e nei festivi anche ai cittadini di Santa Margherita Ligure. “Intanto – prosegue Atp, – la presenza del bus navetta da 30 posti ha consentito a Portofino di rompere il suo isolamento e a Rapallo e Santa Margherita di mantenere il collegamento con la città della piazzetta, fondamentale per ragioni turistiche. Proprio per dare un segnale forte di ripresa, in collaborazione con la Regione, la Città Metropolitana e le tre amministrazioni interessate (Portofino, Santa Margherita e Rapallo) Atp ha voluto iniziare fin da subito con un servizio adeguato: 26 corse di andate e 26 corse di ritorno 7 giorni su 7. La prima partenza da Santa Margherita Fs è alle 6.00 con arrivo a Portofino alle 6.25, la prima partenza da Portofino è alle 5.50 con arrivo a Santa Margherita alle 6.20. L’ultima corsa della giornata da Santa Margherita è alle 20.30 con arrivo in piazzetta alle 20.55, mentre l’ultima corsa da Portofino è alle 20.25 con arrivo a Santa Margherita alle 20.50. Il servizio è fruibile con il tradizionale titolo di viaggio “Portofino Pass”: la tariffa è di 3 Euro per la sola andata e di 5 Euro per l’andata e ritorno, titoli che se acquistati a bordo aumentano di 1 Euro; fatti salvi ovviamente biglietti e abbonamenti dei residenti.