Aumento di capitale per Wesii, startup incubata da Wylab

Mauro Migliazzi
Mauro Migliazzi, fondatore di Wesii

La startup ha chiuso un aumento di capitale per complessivi 225mila euro. Tre i soci.

Wesii, startup incubata da Wylab, ha chiuso un aumento di capitale per complessivi 225mila euro, sottoscritto da Wylab, Duferco Energia e Banca Patrimoni Sella. “Si tratta del primo vero round di investimento che coinvolge una nostra startup e questo ci rende davvero orgogliosi”, commenta Vittoria Gozzi, Ceo di Wylab. Wesii è una startup nata a Chiavari, che ha ideato una tecnologia comprensiva di drone, sensori multispettrale e algoritmi di elaborazione, utilizzabile in ambito sportivo, industriale, ambientale ed agricolo. “Questa operazione – sottolina il fondatore della startup Mauro Migliazzi – è solo l’inizio di un percorso che ci sta vedendo crescere velocemente e rispondere alle necessità dei clienti”.