Augusto Comes confermato presidente regionale di Federcoopesca

Dall’assemblea anche due conferme locali nel direttivo: il sammargheritese Benedetto Carpi ed il sestrese Luigino Sartor.

Il pescatore di Sestri Levante Augusto Comes è stato confermato presidente di Federcoopesca Liguria, nell’assemblea svoltasi nella sede di Confcooperative Liguria. Nella sua relazione di fine mandato sono state evidenziati gli aspetti salienti della pesca in Liguria: “E’ molto significativo – dice Comes – che nella nostra regione vengano importati prodotti ittici per il consumo per un valore di 540 milioni di euro, mentre il valore dei ricavi provenienti dai prodotti della pesca locale e dell’acquacoltura è invece appena di 28,8 milioni. Abbiamo quindi per la nostra flotta di pesca ampi spazi di affermazione del prodotto locale”. Il presidente è stato riconfermato all’unanimità, mentre nel consiglio sono stati effettuati alcuni avvicendamenti. Tra i confermati, comunque, il sammargheritse Benedetto Carpi ed il sestrese Luigi Sartor.