“Atp, si chiedono sacrifici, mentre il PD occupa l’azienda”

Il consigliere comunale sestrese Marco Conti
Il consigliere comunale sestrese Marco Conti

L’attacco porta la firma di Marco Conti, consigliere comunale a Sestri Levante. Il quale chiede le dimissioni dei vertici aziendali ed un’inchiesta della Corte dei Conti sullo spreco di denaro pubblico.

“Atp, più costi per utenti e Comuni, ma il PD continua ad occupare l’azienda. Si chiedono sacrifici, ma i responsabili del disastro finanziario e gestionale restano al proprio posto”. L’attacco porta la firma di Marco Conti, consigliere comunale a Sestri Levante del gruppo “Popolo per Sestri”. Secondo il quale per colpa della decennale occupazione politica dell’azienda da parte della sinistra, ora a pagare il conto sono i lavoratori, gli utenti ed i Comuni. “Sorprende ed avvilisce – aggiunge il consigliere – che nessun amministratore abbia chiesto la testa dei responsabili di questa situazione e un’indagine da parte della Procura della Corte dei Conti per fare piena luce sugli sprechi di denaro pubblico perpetrati in questi anni”. Conti ricorda poi come nel 2011 la Provincia avesse deciso di aumentare l’imposta sulla RC auto per coprire il disavanzo di gestione di Atp. “Ma quei soldi non sono arrivati – protesta Conti – se non per una tranche iniziale. Nel 2013 i trasferimenti sarebbero pari a zero”.