Atp, Conti: “Avanti con la fusione”

Marco Conti
Il consigliere Marco Conti

Il consigliere metropolitano di Liguria Popolare dopo il no dell’assemblea dei soci alla fusione con Amt: “Autoguidovie eredità della giunta Doria ma noi abbiamo diverse armi per riprovare”.

Il consigliere metropolitano Marco Conti, esponente di Liguria Popolare anche nel consiglio comunale di Sestri Levante, prende posizione sul diniego dell’assemblea dei soci Atp alla fusione con Amt, determinata, in particolare, dal socio privato: “Autoguidovie con la sua posizione – commenta Conti – ha vanificato i contenuti dell’accordo sottoscritto tra le Organizzazioni Sindacali, AMT, ATP e Comune di Genova. Questa situazione è frutto dell’eredità che la Giunta Doria e l’alleato PD ci hanno lasciato perché l’ingresso dei privati in ATP ha nome e cognome e l’ ANAC aveva a suo tempo sollevato dubbi sulla vendita, senza procedura di gara, di quote di ATP ad Autoguidovie”. Conti conclude, però, che la procedura di fusione dovrà essere ripresa: “Come ha detto il sindaco Bucci – sostiene – le armi in mano sono tante e la fusione tra le due aziende è strategica e importante per il nostro territorio”.