Asteria vince il Premio Bindi

ASTERIA - Premio Bindi20210710MMA_2357

È stata Asteria, 22 anni, bergamasca, a trionfare nell’edizione numero diciassette del Premio Bindi, ieri sera.

Nel corso della serata sono state assegnate dalla giuria anche la targa Giorgio Calabrese al miglior autore in collaborazione con Inri e la targa Quirici al miglior arrangiamento, andate rispettivamente a I Segreti e a Disarmo. «Non me l’aspettavo – racconta Asteria – è stata una grandissima emozione. Ho 22 anni e ho cominciato a far musica a 9: il Premio Bindi è il primo importante riconoscimento per me che fa ancora più piacere perché il livello dei finalisti era altissimo».