Asl 4, 1.800 visite di diabete per via telematica

Associazione Diabetici
Le mascherine distribuite dall’Associazione Diabetici

La Asl 4 continua a seguire strategie sul fronte telematico. In particolare, riferisce l’azienda, la Struttura Semplice Dipartimentale Diabetologia ha da tempo messo in atto, ogni qual volta possibile, la modalità di visita a distanza, con ottimi risultati in termini di soddisfazione dei pazienti, razionalizzazione degli interventi e delle risorse umane e abbattimento delle lista di attesa. Il Diabete mellito mellito può essere identificato, infatti, come modello ideale per l’applicazione della medicina a distanza in quanto alcune caratteristiche peculiari del paziente diabetico e delle sua cura sono infatti riprese nel recente documento della Commissione Salute. Quindi, da marzo ad oggi, sono state effettuate circa 1800 visite diabetologiche in telemedicina e circa 350 teleconsulti con Medici di Famiglia, Medici dei Reparti di degenza e PS con il rispetto dei tempi di attesa per visita diabetologica prenotabile nelle agende CUP