Asfaltatura ed altri interventi a Chiavari

I lavori di asfaltatura a Chiavari

Sono in corso a Chiavari le operazioni di rifacimento del manto stradale delle vie cittadine: 300mila euro stanziati dall’amministrazione per renderle più sicure. «Con l’avvio della Fase 2, è stato allestito il cantiere in via Fiume e in corso Montevideo per procedere alla scarificazione della sede stradale, proseguendo poi con la pulizia delle superfici e con l’asfaltatura. Successivamente, i lavori continueranno in via San Rufino, corso Garibaldi, via Nino Bixio, via Devoto e corso Lima.

Non abbiamo perso tempo durante questa emergenza sanitaria, portando avanti altri interventi come il rifacimento dei sottoportici di corso Dante e la lucidatura dei pavimenti degli stessi: gli operai hanno lavorato anche il primo maggio, approfittando del minor flusso di persone», spiega il primo cittadino Marco Di Capua. Nel mentre, va avanti il progetto preliminare per la manutenzione straordinaria del fosso di Caperana e del fosso di Ri Basso. Questa mattina sopralluogo del sindaco, del presidente del consiglio comunale Antonio Segalerba e del consigliere Paolo Garibaldi accompagnati da Cristiano Riccamboni. «Interverremo per mettere in sicurezza i due rivi affluenti dell’Entella, eliminando le criticità che si verificano durante le forti piogge. Utilizzeremo il contributo di 330 mila euro ricevuto da Regione Liguria, a cui aggiungeremo risorse comunali pari a 260 mila euro, per diminuire il rischio idrogeologico presente nei due tratti di via Piacenza e di via Parma» conclude Di Capua.