Arrivano i bus a chiamata per le frazioni di Rapallo: si parte a luglio

Novità per il trasporto pubblico a Rapallo

Il servizio, per ora sperimentale, funzionerà solo nei giorni festivi. Nasce anche una nuova linea: Ruta-San Martino-Rapallo. Smentito il ridimensionamento della linea Via Puchoz-Castellino-Sellano.

Incontro in Comune, questa mattina a Rapallo, per parlare di trasporto pubblico, alla presenza dei vertici dell’Azienda Trasporti Provinciali. Recentemente il consiglio comunale aveva approvato all’unanimità un ordine del giorno per chiedere precise garanzie ed il presidente di ATP Livio Ravera ha garantito il massimo impegno dell’azienda per Rapallo. Smentite le voci che paventavano un ridimensionamento della linea Via Puchoz-Castellino-Sellano. Nasce inoltre una nuova linea, la Ruta-San Martino-Rapallo, finalizzata in particolare a garantire l’interscambio a Ruta per chi è diretto verso l’ospedale di San Pietro. L’ultima novità emersa durante l’incontro di oggi è quella di un servizio a chiamata, attivo in via sperimentale dal mese di luglio e nei giorni festivi, che servirà le frazioni di Costasecca, Pianello, Torre Menegotto, Cappelletta Sellano, San Massimo, Foggia, Arbocò, Chignero, San Quirico e Montepegli.