Arrivano i fondi per le imprese che puliscono foreste e boschi

L’assessore Stefano Mai

La Regione Liguria vara il bando del Psr con finanziamenti complessivi per 860mila euro da qui al 2020.

Una notizia che era molto attesa dalle aziende che si occupano di pulizia e sistemazione delle foreste. La giunta regionale, infatti, ha approvato, su proposta dell’assessore all’agricoltura Stefano Mai, il bando della misura 6.2 del Piano di sviluppo rurale, che prevede una dotazione complessiva di 860mila euro, articolato ‘a fasce’, con una finestra temporale aperta ogni anno, fino al termine dell’attuale Piano di sviluppo rurale nel 2020. La prima finestra, per il 2017, apre il 7 agosto e chiude il 9 ottobre e per l’anno in corso ha una dotazione di 320mila euro. Per gli anni successivi sono previsti 180mila euro di ripartizione annuale.