Arriva la Befana, ecco le tappe

Tante "Befane" previste domani

Domani sarà il grande giorno della Befana, chefarà la sua comparsa un po’ in tutto il territorio, da Recco fino a Bargagli. In ogni occasione divertimento garantito per i piccini, con doni e dolciumi.

Il Levante ligure si prepara all’invasione delle befane, che si terrà domani, con qualche appendice nei giorni successivi, sempre segnata dalla distribuzione di giochi e dolciumi ai bambini. A Recco, domani pomeriggio, alle 15, la befana scenderà dal campanile della chiesa dei frati, calando sulla parte di levante del lungomare. A Rapallo torna la befana sub, che sbarca, attorno alle 10, sul pontile dei traghetti del lungomare Vittorio Veneto. In contemporanea, befana anche al Parco delle Fontanine. A Santa Margherita, partirà alle 9,30 da corso Matteotti la befana del comitato Festa della Primavera, che girerà poi lungo le vie cittadine. Arriva dal mare, invece, anche la befana di Lavagna, organizzata da Arciragazzi: l’animazione per bambini, in passeggiata, domani pomeriggio, inizia alle 15, mentre lo sbarco è previsto alle 16,30. Sono vari gli appuntamenti di Sestri: dopo la festa di oggi pomeriggio con la befana in piazza Matteotti fino alle 18, domani appuntamento a Trigoso nella chiesa di Santa Sabina, sabato ai giardini di Riva con il comitato del Bagnun, domenica in centro con la befana del Motoclub. La vecchina arriva anche a Villa Sottanis, Casarza Ligure, alle 15 di domani pomeriggio, precedendo il concerto dei Fontanabuona gospel singers e legandosi alla possibilità di giocare con i giochi da tavola della cooperativa Lanza del Vasto. Uno sguardo anche sino a Traso di Bargagli, dove, domani pomeriggio, dalle 15,30, si terrà il presepe vivente, visitato sia dalla befana che dai Re Magi.