Arrestato l’ultimo esecutore del sequestro Calevo

Si corona una indagine coordinata dalla Dda
Si corona una indagine coordinata dalla Dda

Fermato in Albania Lorenc Shota, ancora ricercato per il sequestro avvenuto nel dicembre 2012 e concluso con la liberazione dell’ostaggio, che ha una attività della sua azienda a Caperana.

La notizia interesserà anche a Chiavari, dove la vittima del rapimento ha una affermata attività, nella zona di Caperana. E’ stato arrestato in Albania, infatti, Lorenc Shota, ultimo dei ricercati per il rapimento di Andrea Calevo, avvenuto il 16 dicembre 2012 a Lerici. Shota era ricercato dal febbraio 2013 e l’arresto ha coronato le ricerche, condotte dalle forze dell’ordine coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia presso il tribunale di Genova. Il 26 giugno scorso, sempre in Albania, era stato arrestato Emiliano Shota, cugino dell’ultimo ricercato, anch’egli ritenuto tra gli esecutori materiali del sequestro di persona.