Armi e metadone: tre denunciati

Polizia in azione a Chiavari

Controlli della polizia del commissariato di Chiavari tra piazza Roma e corso Dante.

E’ di tre denunciati il bilancio dei controlli attuati dalla polizia del commissariato di Chiavari, ieri pomeriggio, tra piazza Roma e corso Dante, insieme agli agenti del nucleo di prevenzione del crimine di Genova. Due giovani, italiani, non residenti in zona, sono stati denunciati in piazza Roma: lui, 33 anni, precedenti penali per reati contro il patrimonio, perché in possesso di un coltello a serramanico, lei, coetanea, perché aveva con sè cinque flaconcini di metadone, dei quali solo uno poteva essere giustificato con la prescrizione medica. Anche un altro ragazzo, di 23 anni, chiavarese, è stato denunciato per possesso ingiustificato di arma: aveva con sé un coltello a serramanico di 13 centimetri, con lama di 6. Era anche sprovvisto di documenti, sia personali, sia del motorino sul quale viaggiava: è scattato, quindi, anche il sequestro del ciclomotore, che sarà confiscato.