Aree destinate alle pesca professionistica, Marco Conti chiede chiarezza a Sestri Levante

Il consigliere di opposizione Marco Conti
Il consigliere di opposizione Marco Conti

Il consigliere del gruppo “Popolo per Sestri” lamenta la mancata sottoscrizioni della convenzione tra Regione, Comune e Associazione Pescatori.

A Sestri Levante Marco Conti, consigliere del gruppo “Popolo per Sestri”, ha presentato un’interrogazione per chiedere chiarezza sulle aree destinate alla pesca professionistica. Conti ricorda il lavori di messa in sicurezza delle banchine finanziati grazie al Fondo Europeo per la Pesca e lamenta che ancora non è stata sottoscritta la convenzione tra Regione, Comune e Associazione Pescatori per l’assegnazione delle aree destinate alla pesca professionistica. In particolare, sottolinea il consigliere di opposizione, mancherebbe la regolamentazione relativa alla fruizione del Pontile Adua.