Antonio Gozzi risponde a Cassano: “Le porte dell’Entella sono sempre aperte”

Antonio Cassano
Cassano al Comunale nel 2018

Ieri Antonio Cassano, nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport 24, aveva dichiarato che un suo ipotetico ritorno al calcio potrebbe avvenire solo con la maglia della Virtus Entella ed aveva definito Antonio Gozzi “una persona squisita”.

Oggi il presidente biancoceleste ringrazia Cassano e si dice molto colpito dalla sua voglia di rimettersi in gioco. “Dipende solo da lui – dice Gozzi – Se ha voglia di darci una mano, le porte dell’Entella saranno sempre aperte. Sarebbe un “colpo di testa” alla Cassano e potrebbe diventare la trama di un bellissimo film”.

Ricordiamo che il talento di Bari Vecchia si era allenato per qualche giorno con la Virtus Entella nell’ottobre del 2018, giocando anche un’amichevole, ma quell’esperienza non era sfociata in un tesseramento. Cassano ha 38 anni, ha giocato la sua ultima partita ufficiale nel 2016 e recentemente ha superato il corso per diventare direttore sportivo.