Andrea Carannante: “Il Pcl pronto ad un confronto pubblico in piazzetta a Portofino con gli altri candidati”

Il comunista Andrea Carannante
Il comunista Andrea Carannante

I candidati del Partito comunista dei lavoratori sfidano gli altri candidati a sindaco di Portofino in un dibattito pubblico in piazzetta. A lanciare l’idea è Andrea Carannante.

I candidati del Partito comunista dei lavoratori sfidano gli altri candidati a sindaco di Portofino in un dibattito pubblico in piazzetta. A lanciare l’idea è Andrea Carannante che aggiunge: “Portofino potrà avere una opportunità epocale, avere un opposizione. Sembrerebbe una banalità in democrazia avere una maggioranza e un opposizione, eppure a Portofino, maggioranza e opposizione sono sempre state le facce della stessa medaglia che hanno gestito a braccetto il governo cittadino e anche oggi si presentano in finta contrapposizione”. Per questo – conclude Carannante – il Pcl sfida gli altri candidati ad un dibattito pubblico in piazzetta dove saranno i cittadini a fare le domande ali amministratori o aspiranti tali. In ogni caso il nostro candidato sindaco Piero Bruno e coloro che compongono la lista organizzeranno in questo mese gazebo informativi e non escludono un comizio in piazzetta.