Andersen Run, le modifiche alla viabilità

Oggi al via i trail della due giorni di Andersen Run

Oggi al via i trail, ma con impatto minimo sulla viabilità di Riva. Domani dalle 9 alle 13 scattano sensi unici e divieti di sosta, ma non ci saranno blocchi della circolazione nè a Sestri, nè a Riva.

Si entra nel vivo della quarta edizione dell’Andersen Run oggi pomeriggio, con la partenza alle 14.30 delle prime due gare di trail dal parco Mandela. Con le sue sei competizioni in due giorni, Andersen Run comporta anche modifiche alla viabilità. Sono minime quelle di oggi, dato che i trail sin concentreranno sui sentieri di Punta Manara e di Punta Baffe per quanto riguarda la gara competitiva di 22 km. Quest’ultima prevede un obbligato passaggio doppio a Riva, ma la circolazione verrà interrotta solo temporaneamente al passaggio dei corridori, che sarà disciplinato dalla polizia municipale e dai 120 volontari di Atletica Entella Running  presenti nelle due giornate nei punti cruciali dei percorsi. Domani le modifiche – previste dalle 9 alle 13 – saranno più impattanti, anche se la circolazione non subirà blocchi: nel centro sestrese la rotonda in corrispondenza della basilica di Santa Maria di Nazareth rimarrà percorribile perché gli atleti passeranno dietro la chiesa, mentre a Riva la viabilità sarà mantenuta a senso unico sul ponte nuovo. Per andare verso Riva si potrà passare da via Gramsci, mentre nella direzione opposta si potrà transitare sia da ponente che da levante utilizzando via Monsignor Vattuone e via del Petronio a senso unico in direzione Sestri. Nel dettaglio l’ordinanza della municipale prevede: per i veicoli provenienti da Chiavari obbligo di svolta a sinistra in via Dante, all’altezza di piazza della Repubblica. Nel sottopasso di via Sedini sarà istituito un senso unico da via Fascie a via Nazionale. Senso unico con direzione Chiavari anche in via del Petronio, via della Pace nel mondo, via Fascie, via Powell. Negli stessi orari ci saranno anche diversi divieti di transito: nel cosiddetto sottopasso di Barattieri, in via Vittorio Veneto lato mare e lungo le piste ciclabili da via Queirolo alla rotonda di Sant’Anna, da Riva Levante a Riva Ponente, da via Unione Sovietica a piazza della Repubblica. Prevista poi la sospensione temporanea della circolazione durante il passaggio delle gare. Previsti anche dei divieti di sosta: i maggiori riguardano oggi dalle 11 alle 18 via Piaggio lato monte, dalle Poste a via Verdi, e, dalle 20 di stasera alle 13 di domani, via Monsignor Vattuone dalla chiesa di San Bartolomeo a via Fascie, i parcheggi di piazza Matteotti adiacenti alla canonica e quelli di vico Pozzetto adiacenti alla basilica.