Ancora sgomberato il palazzo incendiato di via Rivarola

Vigili del fuoco al lavoro stamattina presto

In corso le operazioni di bonifica. Ancora ignote le cause del devastante rogo. Spostati in piazza dell’Orto i banchi del mercato settimanale solitamente posizionati in via Rivarola.

Proseguono, in via Rivarola, a Chiavari, da parte dei vigili del fuoco, le operazioni di bonifica nella mansarda del civico 55 di via Rivarola, andata completamente distrutta nell’incendio di ieri pomeriggio, che ha distrutto il tetto del palazzo. Il civico in questione, che ospita anche il Circolo chiavarese, frequentato dagli appassionati di bridge, è ancora sgomberato e quattro persone hanno dormito fuori casa. Rimangono ignote, malgrado abbia già effettuato il proprio sopralluogo la squadra di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco, le cause del devastante incendio. Nel frattempo, non è stata dichiarata in sicurezza la facciata dell’edificio, che presenta ancora il rischio di crolli. Pertanto, il Comune ha decretato lo spostamento in piazza di Nostra Signora dell’Orto di tutti i banchi del mercato settimanale che, abitualmente, trovano posto proprio in via Rivarola. Ovviamente, è stata una mattinata di duro lavoro, subito, per la polizia municipale, che ha dovuto riorganizzare anche la sosta dei furgoni nella piazza, in contemporanea con le prime chiusure di strade per la fiera di Sant’Antonio.