Anche la Regione interviene per cercare di salvare la Pro Recco

Acque agitate alla Pro Recco dopo l'addio di Volpi

L’assessore allo sport Gabriele Cascino lancia un appello a FIN e LEN: “Aiutiamo la Pro Recco a superare questo momento di crisi. Nell’anno del centenario è una pagina triste per tutta la Liguria”.

Anche la Regione interviene sul caso Pro Recco. L’assessore allo sport Gabriele Cascino ha incontrato l’amministratore delegato Angiolino Barreca e quindi ha deciso di lanciare un appello alla Federazione Italiana Nuoto ed alla Lega Europea Nuoto per invitarle a verificare ogni possibilità di intervento che possa consentire alla Pro Recco di superare questo momento di crisi. “Il caso della Pro Recco, nell’anno del centenario, è una pagina triste per tutta la Liguria”, commenta Cascino, annunciando che nei prossimi giorni chiederà un incontro con la Federazione Italiana Nuoto della Liguria nel tentativo di trovare una soluzione.