AN: “La Regione intervenga nei confronti di Trenitalia”

Gianni Plinio, capogruppo regionale, chiede provvedimenti a favore dei pendolari e dei turisti che si muovono in treno.Il Capogruppo regionale di AN Gianni Plinio ha presentato un’interpellanza urgente con cui chiedere interventi solleciti e concreti nei confronti di Trenitalia al fine di far cessare il grave e persistente disagio di tantissimi viaggiatori – in ampio numero pendolari, ma cnhe turisti – della tratta ferroviaria del Levante genovese a causa di soppressioni dei convogli, di ritardi ecceassivi, di treni in scadenti condizioni igieniche e sovraffollati e di carenza di informazioni. “E’ scandaloso il disservizio ferroviario nella tratta del Levante Genovese – ha detto Plinio – Occorre un intervento pronto e determinato della Regione Liguria a tutela dei diritti di tantissimi pendolari, ma anche di tanti turisti. Vanno chieste concrete garanzie – ha continuato Plinio – dal momento che l’ipotizzata chiusura della biglietteria di Recco, Santa Margherita e Nervi rischia di peggiorare ulteriormente il disservizio ai anni dell’utenza”. La regione deve, inoltre, secondo Plinio, prevedere forti penali a carico di Trenitalia all’interno del contratto di servizio ogni qualvolta si determinino questi disagi.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it