Amministrative di Lavagna, spunta il nome di Evro Margarita

Si affolla di candidati la campagna elettorale
Si affolla di candidati la campagna elettorale

Direttore di banca, presidente del Csk, presidente del comitato “PIana dell’Entella”: il nome di Evro Margarita viene lanciato da tre esponenti cittadini del centrodestra, Barbieri, Vergano e Scardavilli.

C’è una nuova possibile candidatura a Lavagna, in vista delle prossime elezioni amministrative. E’ quella di Evro Margarita, il cui nome è stato lanciato da tre esponenti del centrodestra: il capogruppo di “Ripartiamo da Lavagna” Luigi Barbieri, l’ex vicecoordinatore cittadino del Pdl Claudio Vergano e Alex Scardavilli, coordinatore locale dei giovani di Forza Italia e portavoce di “Zueni de Lavagna”. Margarita ha 56 anni, è direttore di banca e presidente del Csk di Lavagna. Annuncia che accetterà la candidatura solo se sul suo nome ci sarà un accentramento trasversale di consensi. E’ un nome destinato a sparigliare le carte il suo, Margarita è molto conosciuto anche per essere il presidente del comitato “Piana dell’Entella”. L’attesa è ora per sapere quelle che saranno le mosse di Mario Maggi, altro nome importante del centrodestra che sembrava in corsa per una candidatura.