Alluvioni, “contributi assegnati anche per i danni alle pertinenze, non solo alle case”

Il palazzo della Regione
Il palazzo della Regione in piazza De Ferrari

La richiesta di Claudio Muzio con una mozione appena protocollata. Intanto, fissato per il prossimo 18 novembre il consiglio regionale monotematico con dibattito sul referendum costituzionale richiesto dai 5 Stelle.

“Il Governo ammetta a contributo le pertinenze delle abitazioni colpite dalle alluvioni di novembre 2014 e settembre 2015”. Lo chiede Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, che sul tema ha presentato una mozione, nella quale sollecita l’amministrazione regionale a fare pressioni sul governo per ammettere ai contributi i danni alle pertinenze, come già avvenuto per gli eventi calamitosi di fine 2013 e inizio 2014. Spiega Muzio: “In Liguria, le pertinenze sono in molti casi costituite da opere di protezione e contenimento finalizzate a garantire sicurezza all’abitazione principale”. Intanto, è stato ufficialmente fissato per venerdì 18 novembre il consiglio regionale monotematico sul referendum costituzionale, chiesto dal Movimento 5 Stelle Liguria con un atto promosso dal capogruppo Fabio Tosi, che parla di “un’occasione di confronto fondamentale”.