Allevatori, tutti in cassa integrazione

La mucca "cabannina"

Appello di Roberto Bagnasco: “Intervenga la Regione. Con il taglio dei fondi, è a rischio l’intero settore”. Sono 1.200, secondo il dato fornito dallo stesso Bagnasco, i lavoratori della zootecnia in Liguria.

“E’ necessario che la giunta regionale intervenga a sostegno delle associazioni di allevatori della Liguria”. Lo dice il consigliere regionale del Pdl, Roberto Bagnasco, annunciando la presentazione di una interrogaione urngente. Infatti, secondo Bagnasco, “la riduzione dei finanziamenti statali e regionali ha determinato la decisione, da parte delle associazioni, ri richiedere la cassa integrazione per tutti i dipendenti. E’ un fatto molto grave, a evidente dimostrazione che la situazione è critica”. In Liguria, sono 1.200 i lavoratori del settore.