Allerta 1, si imbianca la Val d’Aveto

Neve in aumento, produenza alla guida
Temperature in discesa, prudenza alla guida

La neve comincia a fermarsi oltre gli 800 mt in Val d’Aveto, dove è in vigore fino a domani alle 12 l’allerta 1 nivologica. Spazzaneve e spargisale in azione, il centro operativo viabilità della Provincia resterà aperto tutta la notte.

La neve scende e comincia a fermarsi a Santo Stefano, Rezzoaglio e in diverse parti della Val d’Aveto: con il procedere delle ore aumentano le nevicate che la Protezione Civile aveva annunciato diramando l’allerta meteo 1 per neve che resterà in vigore fino alle 12 di domani e che interessa, per il nostro comprensorio, anche il Golfo Paradiso e parte della Val Fontanabuona. Il centro operativo viabilità della Provincia resterà aperto tutta la notte, controllando il territorio anche con pattuglie e con 16 telecamere, e ha già previsto nuovi interventi degli spazzaneve in serata e, se la situazione lo richiederà, anche dalle 4 di domani. Il sale è già stato sparso sulle strade, ma con le temperature in discesa, già a zero ad esempio a Rezzoaglio, occorre fare molta prudenza nella guida per il rischio ghiaccio.