Alle residenze protette del Tigullio le mascherine donate dal Papa

Campioni del Cuore
I Campioni del cuore e l’incontro con il Papa

Alle case di riposo per anziani del territorio è giunto il dono firmato da Papa Francesco. Si tratta di 200 tute per la visita ai pazienti Covid, 2.000 guanti, 8.500 tra mascherine protettive e chirurgiche, 107 mascherine lavabili. «Il Santo Padre è venuto a conoscenza della situazione attraverso il suo Elemosiniere, il cardinale Konrad Krajewski – spiega il vescovo di Chiavari, monsignor Alberto Tanasini -. La donazione fatta è importante e spero che si possano così aiutare tutte le case di riposo del nostro territorio». Il cardinale Krajewski era stato informato di questa necessità dai “Campioni del cuore”, una squadra di calcio composta da Sindaci, Consiglieri Regionali, Giornalisti e Sacerdoti del levante ligure che lo scorso settembre avevano disputato a Roma una partita di beneficenza contro una rappresentativa del Vaticano. Adesso, è don Mario Cagna, Direttore dell’Ufficio di Pastorale della Salute della Diocesi di Chiavari, a smistare quanto ricevuto.