Allarme diossina, sequestrate 7 tonnellate di mortadella

Il salume risulta prodotto da un’azienda emiliana con carne irlandese. Oltre 3,5 tonnellate era commercializzate nella nostra provincia.Arriva anche in Liguria l’allarme per la carne di maiale alla diossina. Le cinque Asl della nostra regione stanno effettuando una serie di controlli per ritirare oltre 7 tonnellate di mortadella prodotta da un’azienda emiliana con carni suine di origini irlandesi, per verificare il rischio di contaminazione dalla diossina. Oltre 3,5 tonnellate risultano essere commercializzate nella nostra provincia. Non si hanno invece notizie di carni suine fresche di origine irlandese commercializzate in Liguria. Sono infine in corso controlli su eventuali partite di carne bovina provenienti dall’Irlanda.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it