Albergo al Covo di Nord Est, il Comune vuole dire la sua

Si punta ad aprire un hotel al Covo di Nord Est

Il sindaco Roberto De Marchi fa il punto sulla situazione: l’istanza è stata dichiarata improcedibile, ma il Comune è comunque disponibile ad una conferenza dei servizi sul progetto preliminare.

Continua a far discutere a Santa Margherita Ligure la proposta di realizzare un albergo presso il Covo di Nord Est. Il dirigente dell’Area 4 del Comune precisa che l’istanza è stata dichiarata improcedibile “in quanto la società locataria non ha titolo per la presentazione di tale progetto”. Ma non per questo l’iter si è concluso: il Comune ha infatti dato la disponibilità a Stefano Rosina, gestore del Covo, di attivare una conferenza dei servizi sul progetto preliminare. Dal Comune spiegano che si renderà in particolare necessario acquisire “il parere dell’Ente Parco di Portofino sulla disponibilità ad adottare apposita variante al proprio strumento pianificatorio”. Questo perché il progetto presentato è in contrasto con la normativa del Parco. “Solo in caso di attivazione della conferenza dei servizi – precisa il sindaco Roberto De Marchi – il consiglio comunale sarà chiamato ad esprimere il proprio parere”.