Al Cigno senso unico alternato sino al 13 ottobre

senso unico
I lavori svolti ieri sul posto

Il sito dell’Anas comunica che i semafori rimarranno in funzione anche festivi e prefestivi, “per consentire verifiche tecniche e la messa in sicurezza della parete rocciosa”, dopo i crolli di ieri.

Sono più lunghi, rispetto alle prime previsioni, i tempi per risistemare l’Aurelia, all’imbocco della galleria di Sant’Anna, dove, nel primo mattino di ieri, si è verificato uno smottamento. La riapertura di tutta la carreggiata era stata, inizialmente, prevista per le 12 di oggi. Adesso, invece, il sito dell’Anas avvisa che il senso unico alterno, al chilometro 475 della Statale 1, in comune di Lavagna, sarà in vigore sino al 13 ottobre, anche festivi e prefestivi, per “consentire verifiche tecniche e la messa in sicurezza della parrete rocciosa, a seguito della caduta di alcuni massi avvenuta nella giornata di ieri”, anche se si precisa che “le squadre Anas sono subito intervenute per la rimozione dei massi e la pulizia della sede stradale”. Intanto, “nell’area interessata dai lavori vigerà il limite di 30 km all’ora”.