Agostino contro gli ambientalisti, lettera al presidente del consiglio

Il primo cittadino invia una lettera a Berlusconi, ministri e parlamentari liguri per invitarli a legiferare in materia.Prosegue lo scontro tra sindaco e ambientalisti a Chiavari. A seguito dell’ordine del giorno approvato durante l’ultimo consiglio comunale, Vittorio Agostino scrive a presidente del Consiglio, ministri e parlamentari liguri. Nel testo della lettera il primo cittadino invita governo e parlamento a legiferare per rimuovere gli ostacoli pretestuosamente frapposti agli investimenti finanziati con risorse proprie. Secondo Agostino, potendo le associazioni ricorrere al giudice amministrativo, raggiungono lo scopo di fermare i lavori pubblici con un conseguente danno pubblico. “La situazione – spiega ancora il sindaco – √® aggravata dal fatto che con frequenza queste associazioni si comportano diversamente in funzione dell’area politica di appartenenza dell’ente pubblico interessato”. Agostino chiede quindi una legge che configuri la responsabilit√† patrimoniale di chi, a seguito di ricorso infondato, abbia recato danni all’amministrazione e ai cittadini.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it