Aggressione notturna a Sestri Levante, in dieci contro un giovane per rubargli il cellulare

carabinieri
Indagano i carabinieri

Un grave episodio di cronaca è avvenuto ieri a Sestri Levante, poco prima dell’alba.

Erano circa le 4 quando un 26enne della provincia di Piacenza è stato malmenato da un gruppo formato da una decina di persone. E’ avvenuto in Via Vittorio Veneto. Gli aggressori sono poi fuggiti dopo aver rubato il cellulare al 26enne. Il giovane è stato successivamente medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna: ha riportato un trauma cranico-facciale e diverse fratture facciali, guarirà in trenta giorni. Anche un conoscente del 26enne, accorso in sua difesa, è stato aggredito dal gruppo, ma fortunatamente non ha riportato lesioni. Sul fatto indagano i carabinieri di Sestri Levante.