Aggrediti per rapina nella stazione di Sestri Levante

La nuova piazza della stazione a Sestri

Quattro stranieri circondano due studenti quindicenni genovesi ma non riescono a rubare loro nulla. Aperte le indagini dei carabinieri di Sestri.

Un tentativo di rapina non andato a buon fine: in quattro, verosimilmente stranieri, nordafricani, li hanno accerchiati all’interno della stazione ferroviaria di Sestri Levante, aggredendoli con calci e pugni, allo scopo di rubare loro gli zaini ed i cellulari. Due studenti genovesi di 15 anni, che andavano al mare, hanno però iniziato a urlare, attirando l’attenzione dei passanti e ponendo gli aggressori nella situazione di dover fuggire, senza portare via nulla. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri. Adesso, i carabinieri della compagnia di Sestri sono al lavoro per risalire all’identità degli aggressori. I due aggrediti sono stati portati, sotto choc, al pronto soccorso di Lavagna: le ferite, comunque, sono guaribili in pochi giorni.