Accattonaggio molesto, denunciato romeno

L’uomo, 49enne senza fissa dimora, è stato fermato ieri pomeriggio dai carabinieri: chiedeva l’elemosina in modo aggressivo e maleducato.Chiedeva l’elemosina nel centro cittadino, ma lo faceva in modo decisamente molesto. Per questo motivo un romeno di 49 anni, senza fissa dimora, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri di Chiavari, allertati ieri pomeriggio da alcuni passanti infastiditi dai modi poco urbani dell’uomo. “Molestie e disturbo alle persone” è il capo di imputazione nei confronti dell’uomo, che secondo quanto ricostruito dai militari non si limitava a tendere la mano per chiedere qualche moneta, ma avvicinava i passanti con fare aggressivo e maleducato.

Redazione Radio Aldebaran – www.radioaldebaran.it